Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da gennaio, 2008

Altri temi animati per symbian 3rd edition

Ho cercato qualche tema animato per il mio nokia n73: devo dire che se ne trovano, ma non così tanti come credevo. Spesso infatti si installano, ma non sono animati. Ricordo che c'è bisogno dell'applicazione "anim manager" in background perchè l'animazione si veda. In questo link potete scaricare gratis 3 temi funzionanti pronti da installare! Buon download a tutti!!

In giro per Torino

Domenica, giornata uggiosa, partiamo per andare a trovare la madrina di Cinzia a Torino, dopo un lauto pasto da Marina, Walter e la gatta Dharma (lo Strudel è fantastico come la gentilezza e la compagnia di casa), decidiamo di fare 4 passi per la nostra Torino, si nostra perchè la sentiamo molto vicina,Cinzia ha studiato a Torino per più di 5 anni, io il militare alla Montegrappa e quasi 2 anni di lavoro per la Analog in via Casalis. Percorriamo un pezzo di via Po, piazza Castello, via Garibaldi (assaggiamo la solita e fantastica farinata), via Roma, immersi in un flusso di gente costante, un salto alla Fnac, alle varie librerie del centro, piazza San Carlo immersi in una Torino incentrata sul giorno della Memoria. Piazza Castello Piazza Castello Palazzo Madama via Garibaldi Fanfara in Piazza Castello Palazzo del Rettorato Piazza San Carlo altre foto

Gtm - eTrex Euro 2.2 e Hl340

Compro su internet per pochi Euri un adattatore per il Gps Etrex della Garmin che sia compatibile con il cavo rs232 del gps con le prese Usb (..si diciamo che il cavo è vecchio..). Dopo averlo collegato (non prima di aver installato i driver di questo adattatore di nome HL340) entro nel programma che utilizzo di solito che è Gps TrackMaker e l'interfaccia Garmin non trova il gps. Alla fine scopro che l'interfaccia Garmin arriva la massimo alla Com 7 e il mio adattore è stato registratore sulla COM 15. Per risolvere questo fastidioso problema sono dovuto andare su gestione periferiche di windows e cambiare a mano la configurazione della com in uso portandola a 2 (la prima libera).... che fastidio, ma perchè le cose non funzionano subito!!!

Fare il backup di Microsoft Office Outlook 2003

Ho la versione completa di microsoft office professional 2003, e per fare il backup di outlook comprendente sia le mail che la rubrica, il procedimento è molto semplice: basta andare su File - Importa esporta e scegliere Esporta- File delle Cartelle personali (pst). Mi raccomando, selezionate con il mouse la prima cartella in alto "Cartelle personali" e selezionate anche "includi sottocartelle". Verrà creato un file.pst contenente tutti i contatti della ribrica, le email inviate e ricevute nelle proprie cartelle, con tanto di allegati. Strano, un prodotto di windows che funziona ed anche è facile da usare!

Corso di Cascate - San Michele - Val Formazza

Da qualche tempo tormentavo Fulvio per seguire un corso di arrampicata sulle cascate, dopo qualche settimana riusciamo ad organizzare con una guida per una giornata di palestra sul ghiaccio. Partenza prevista alle 6:15 per arrivare in Val Formazza più precisamente alla fraz. San Michele vicino a Formazza al fondo valle. Fulvio arriva con circa 1 ora di ritardo, causata dalla nebbia e dalla sveglia... arriviamo a San Michele verso le 9:10 dove conosciamo la Guida Alpina Marco e un'altro ragazzo che segue il corso di nome Fabri. Iniziamo con i primi rudimenti, Arva, come eseguire un check con l'arva in caso di valanghe, come indossarlo e controllo del suo funzionamento. A questo punto ci incamminiamo verso la parete che sarà la nostra palestra per tutta la giornata, (si vede dal parcheggio). Marco ci spiega come utilizzare le picozze, le varie differenze tra i ramponi e la posizione base. Inizia ed attacca la parete inserendo viti da ghiaccio e poi a circa 15 metri la

Ciaspolata - Pian della Mussa - Valle di Viù

Partiamo io, Marco, Davide e Daniele per una ciaspolata verso il Nivolet, sbagliamo strada e finiamo in Val di Viù nelle Valli di Lanzo..... Arriviamo fino a Balme dove parcheggiamo (anche perchè la strada è sbarrata dalla neve..), iniziamo a prepararci, ghette, ciaspole, bastoncini telescopici da trekking e vestiti pesanti. Partiamo per il Pian della Mussa a qualche ora di distanza. La salita non è tanto pensate, il sentiero delle ciaspole passa in zone di sottobosco fino a raggiungere alcuni pianori abitati con pendenza quasi nulla. La giornata è stupenda, un bellissimo sole e una temperatura ottimale senza vento, fa molto caldo per essere a gennaio. Avanziamo con calma nella pace della valle che prima si stringe e poi si allarga verso il Pian della Mussa intanto Davide si riposa... la stretta vallata della Valle di Viù Dopo qualche ora di marcia arriviamo al rifugio Ciriè che si trova sul lato destro della vallata ben visibile in mezzo alla neve. Ogni tanto si

Che radio sto ascoltando?

Spesso ascolto la radio, ma non avendo il sistema RDS, non so mai quale radio sia, finchè non passa il jingle. Oppure capita che voglia ascoltarne una, ma non mi ricordi la frequenza. Viene in aiuto questo sito , che ci presenta l'elenco delle frequenze radio suddivise per provincia, di tutta italia e persino qualcuna estera. Da stampare, è quello che cercavo da tempo!

Lampadine a (poco) risparmio energetico

E' il 2006, con Cinzia iniziamo a preparare la nostra casa, compriamo i lampadari, ci rechiamo in un negozio molto rinomato e compriamo due lampadari e due applique. Il giorno che siamo andati a ritirare i lampadari ci hanno fornito anche le lampadine (circa 20) dentro ad una scatolina senza indicazione. Passa quasi un'anno e una di queste lampadine si brucia, mi reco al supermercato e scopro che costano 5 Euro la coppia, che sono di classe di risparmio energetico G (GGG !!!!!), che la loro durata è garantita massimo 1 anno (1 anno!!!!!) per un uso di 3 ore al giorno, che non si possono toccare con le dita ma bisogna montarle con un panno.... In conclusione devo spedere 50 Euro all'anno di lampadine!!! Ma quando abbiamo comprato il lapadario non potevano dirci il tipo di lampadina che montava!!! Disfisuria!!!

Annales di Santhià 2007

E' uscito l'Annales di Santhià 2007, direttamente dal sito http://www.armanac.it/ "Il libro che raccoglie la cronaca, gli eventi, le informazioni e tante curiosità, riflessioni, ricorrenze e centinaia di immagini relative al 2007 a Santhià, edito da MasterVision e realizzato grazie alla collaborazione di numerosi volontari della Compagnia dell'Armanàc è ancora disponibile presso lo studio di C.so B.Ignazio 54."

Trenitalia - ritardi settimanali

Prendo tutti i giorni il treno da Santhià a Vercelli, treni regionali (ex IR TO-MI). Al mattino il 8:13 proveniente da Torino e ala sera a Vercelli il 18:13 proveniente da Milano. Ecco i ritardi della settimana: Lunedì 7 : 20 minuti (da Santhià verso Vercelli) 20 minuti (da Vercelli a Santhià) Martedì 8: 15 minuti (da Santhià verso Vercelli) 10 minuti (da Vercelli a Santhià) Mercoledì 9: 40 minuti (da Santhià verso Vercelli) 5 minuti (da Vercelli a Santhià) Giovedì 10: 40 minuti (da Santhià verso Vercelli) Venerdì 11: 40 minuti (da Santhià verso Vercelli) 5 minuti (da Vercelli a Santhià) Questa settimana ho passato in totale quasi 3:30 in stazione ad aspettare un treno che non arriva mai! 3:30 che avrei potuto passare con mia moglie, a lavorare, a fare sport o solo a dormire sul divano davanti alla televisione. 20 Km per tratta, 39 Euro di abbonamento mensile....

Grande Traversata del Biellese - Tappa 2

Qualche basso nelle prealpi Biellesi prima di natale. Con Davide partiamo alla volta della seconda tappa del GTB (al contrario). Arriviamo a Sordevolo per le 9 circa, parcheggiamo la macchina e proseguiamo a piedi verso il centro si Sordevolo fino a dove inizia la strada con il porfido. A quel punto prendiamo un bivio sulla destra per San Grato e iniziamo a trovare la segnaletica del GTB con i classici paletti gialli. Iniziamo a salire lungo ad una mulattiera e poi una strada sterrata fino a San Grato. Da questo punto si prosegue per sentieri che passano a mezza costa la valle, il panorama è molto bello, la Basilica di Graglia, tutto il Biellese avvolto nella nebbia del mattino e il parco della Burcina. Il percorso è semplice, in parte nel sottobosco e per prati. Arriviamo fino alla valle sopra Pollone e poi torniamo indietro felici del bel panorama. Il sole sotto la nebbia Santuario di Graglia La collina del parco della Burcina il sentiero nel sottobosco Pascoli

Temi animati per symbian 3rd edition

Girovagando per il web, ho scoperto che anche sul mio n73 è possibile mettere dei temi animati. E' necessario prima di tutto installare un'applicazione sul telefonino, avviarla e lasciarla in background. Poi si cercano dei temi animati nel web, e si installano. Ecco un esempio . Di certo ce ne sono molti in giro, bisogna solo avere la pazienza di trovarli. Da quel che ho capito, l'applicativo permette anche di mettere gif animate come sfondo, cosa che fino ad ora non mi era mai riuscita. Non è una novità, ma il cellulare ce l'ho "solo" da luglio :) . Buon divertimento!!

Bianco e nero: nessuno sponsor per i capi degli attori neri

Stamattina mi sono collegata al sito del Corriere della sera, e ho letto una notizia decisamente schifosa: nel film "Bianco e nero", quello dove recita anche Fabio Volo per intenderci, nessuno sponsor ha voluto dare il proprio apporto alle scene interpretate da attori neri. QUI trovate la notizia per intero. NO COMMENT!!!!!!

Americanizzazione (parte terza)

Ultimi giorni in America! Riprendiamo il bus per Santa Monica, dove io prendo un paninozzo e Marco un'insalata. Il mio panino è è fatto con un hamburger vegetale, credo di soia. Peccato che la quantità sproporzionata di salsa coprisse i gusti. L'insalata di Marco era corredata di enormi anelli di cipolla, che prontamente ha scartato onde evitare una digestione lunghissima. Ormai abbiamo preso confidenza con il metrò, e quindi il giorno dopo lo prendiamo per visitare Long Beach. Faccio notare che loro chiamano Metrò tutto il sistema di bus e trasporto underground, quindi alla richiesta di una piantina dei metrò, nessuno ha saputo aiutarci, perchè noi con tale parola intendiamo solo il trasporto sottoterra. Visitiamo la splendida Queen Mary , intrufolandoci senza pagare il biglietto. Meno 10 sul punteggio di americanizzazione, abbiamo fatto gli Italiani! E' presente un bar al suo interno, e lì prendiamo un'insalatona e un panino. Non erano niente male! Alla se

Qualche giorno al mare

per iniziare Buon Anno! siamo stati qualche giorno ad Alassio dalla amica Paola. Il tempo è stato bello il 29 e il 31 per il resto nuvolo. Il 29 siamo arrivati in mattinata abbiamo preso possesso della casa della Paola (diciamo invaso..), io e cinzia in salotto con il materasso gonfiabile, Stefano e Michela nella stanza da letto, Mauri e Milena nell'altra stanza da letto, Roberto nella stanza della Disfisuria, Paola e Cristina nella stanza da letto nella casa sotto. 4 Giorni a mangiare pesce, dolci, partite di Risiko, passeggiate interminabili sulla spiaggia!!! Spiaggia La gallinara (da noi denominata la "Galìnàsa") Il porto Stefano e il Kebab Si mangia La Paula Roberto nella camera della disfisuria Roberto e Rumenta (sulla sinistra) Milena (che vale per due...) e Mauri la mia cicia altre foto