Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2008

Trezeta Rock II gtx

Devo assolutamente comprare gli scarponi da trekking nuovi!!! Ecco, vado alla Longoni il commesso mi dice, “ecco questi sono gli ultimi modelli”,  lo guardo e gli dico “aaa assomigliano a quelli che ho già , magari sono il modello nuovo”. Compro gli scarponi Trezeta Rock II GTX alla cifra di circa 90 Euro scontati..  Cerco su internet ed il prodotto non è più in catalogo….. bene… Comunque provo gli scarponi e sono soddisfacenti come i suoi predecessori, la suola è più piccola, la pianta posa comoda. Le stringhe sono più sottili , invece il modello precedente erano di cuoio duro. Suola in Vibram e copertura in Gorertex, made in Romania. L’etichetta interna segnala 12/2007 le precedenti 12/2005. Avrei preferito avere la punta più protetta dagli urti, si sa che camminando molte ore capita di prendere a calci una pietra con la punta… e non è piacevole…   Technorati Tag: trekking , trezeta , rock II gtx , scarponi , montagna

PgDay 2008 - Prato

Vengo spedito da Fede al PgDay a Prato , arrivo alle 21.00 circa mi viaggio in prima classe sull’ Eurostar e intercity (che lusso, sugli Eurostar ti danno anche il salatino e  la bevanda...). Esco dalla stazione e di Prato, ci sono parecchie donne cinesi sotto al viale poco vestite.. mha.. aspetteranno il bus... Arrivo all'Hotel Flora in centro, semplice e carino e molto comodo per il PgDay. Mi metto qualcosa di comodo ed esco a cena, vengo inviato dalla tipa della reception dell'hotel nella zona dell'area mercatale dove ci sono diversi ristoranti e pizzerie per tutti i gusti e portafogli. Visto l'orario trovo posto al Donchisiotte , una bella tagliata con i funghi buoni i piatti, normali i costi e spettacolare il come viene servito il piatto il tutto unito alla gentilezza e la simpatia del personale. Due passi per prato, vicino all'albergo trovo il centro, l'impressionante castello dell'imperatore, la cattedrale di san Francesco, viste di sera con p

Mondo senza fine di Ken Follett

Libro proveniente da uno scambio con Maristella di Anobii . La storia riprende 200 anni dopo il primo libro (1327) sempre nel Priorato di Kingsbridge in Inghilterra, i personaggi principali sono Caris e Merthin. Come il primo libro, le vicende della piccola comunità si muovono intorno alla costruzione del ponte per permettere prosperità alla cittadina. Le vicende si intersecano e si aggravano per i due personaggi che vengono forzatamente allontanati l'uno dall'altro per politiche ecclesiastiche. Quando arriva la peste cambia le carte in tavola di tutte le vicende dei personaggi, come anche la guerra con la Francia che continua ad imperversare e a pesare sulle finanze della popolazione. Il libro è simile al precedente, amori che si trovano si incontrano si perdono nel duro periodo medioevale . Sicuramente da leggere. Mondo senza Fine Ken Follett Copertina Rigida 1367 Pagine Edizione: 1

Menta Fabbri

Quest'estate ho trovato una piacevole novità: la Fabbri ha fatto uno sciroppo alla menta senza zucchero ( menta zero ). Sorvolando sugli ingredienti, che tanto anche quella con lo zucchero non cambia, devo dire che mi piace un sacco, e ogni tanto mi faccio un bel bicchiere di acqua e menta. Meglio ancora se l'acqua è frizzante. Come adesso, ad esempio, che avevo una sete totale, un bel bicchierone. Piccoli piaceri, di gran soddisfazione! Technorati Tag: Estate , Bevande , Menta Fabbri

Birdwatching sul Sesia

Partiamo domenica pomeriggio (io, Cinzia, Cristina e Paoletta), la giornata è bella e fresca. Partiamo senza meta e attraversiamo il il ponte sul Sesia a Vercelli, alla prima cascina prendiamo a destra seguendo l'itinerario della via francigena. In tutto il pomeriggio abbiamo vagando per la campagna senza meta, abbiamo visto pochi volatili ma il panorama con il riso giallo pronto per essere tagliato e la tranquillità della campagna è stata impagabile. Alla fine del nostro percorso siamo arrivati ad una specie di lago che penso sia una lama del sesia.   la lama     il sesia   zona della lama il percorso completo altre foto tracciati gps Technorati Tag: Piemonte , Vercellese , Birdwatching , Sesia , Ornitologia