sabato 25 agosto 2007

Via Ferrata del Limbo - Monte Mucrone

Si parte da Oropa si pagano i 6 Euro per la teleferica e si raggiunge Oropa Sport in meno di 15 minuti. Quando con la funivia raggiungete il pilone centrale date uno sguardo in basso e vedrete l'arrivo della via ferrata Nito Staich.

Arriati in cima alla stazione della funivia si prosegue verso il lago del mucrone.
Arrivati al lago si prosegue sulla sponda di sinstra seguendo il percorso per la parete est del mucrone (alcune indicazioni sulla palestra di roccia).

Il percorso è abbastanza veloce (anche se strapiombante) attrezzato con corde.

Percorso attrezzato dal Lago alla parete Est del Mucrone


In 40 minuti si raggiunge l'attacco della Ferrata sulla parete Est del Mucrone dopo il Colle del Limbo, sulla stessa parete si vede anche la palestra di arrampicata che sale.


Inizia la Ferrata

La ferrata è di circa 2 Ore, si sale di quasi 300 metri, faticosa, con qualche scalino che si muove.

In alcuni punti sono assenti i gradini e bisogna salire in arrampicata facendosi forza con la corda.

Molte parti sono strapiombanti e si entra in alcuni canaloni alle volte stretti. Per ancorarmi ho spesso utilizzato la tecnica combinata con il cavo e il gradino.

La salita

Il ponte tibetano non è molto lungo e neanche molto tirato, in centro ballava parecchio rispetto all' altra ferrata.

Giunto in Cima (tra canaloni e paretine strapiombanti), mi sposto per circa 15 minuti di marcia per arrivare sulla punta del Mucrone.

Il Termine della Ferrata


La cima del Mucrone

Il panorama è grandioso.... Biellese, Vercellese, parte Eporediese con la Serra, dall'altro lato la Valle d'Aosta e ancora il Massiccio del Monte Rosa.

Panorama dal Monte Mucrone




Il Monte Rosa visto dal Mucrone
Il monte Rosa

Il lago di Viverone
Lago di Viverone

Per scendere dal Mucrone si segue il segnavia D24 che ci porta alla Bocchetta del Lago ed da qui si scende al Lago del Mucrone in circa 1 Ora.


Nessun commento: