domenica 29 marzo 2009

Walter Bonatti – I miei ricordi

Immagine di I miei ricordi

Bellissimi ricordi di Bonatti, le sue più grandi scalate negli anni 40’ e 50’  nella magia di sperimentare tecniche nuove dove nulla era ancora inventato. La parete Est del Gran Capucin (1951), la tormentata conquista del K2 del 1954, la solitaria sul Pilastro Bonatti del Dru (1955), la tragedia del Pilone Centrale del Freney (1961) segna Bonatti per tutta la vita dove la follia e lo sfinimento ne fanno da padroni, e per finire la conquista della spettacolare Parete nord del Cervino invernale in solitaria. Il libro termina con diversi capitoli sulla tematica della conquista K2 del 1954, delle falsità dell’epoca,delle smentite e dei riconoscimenti da parte dello stato Italiano e dal CAI solo nel maggio del 2004
 
Walter Bonatti – I miei ricordi
Editore : Baldini Castoldi Dalai
Prezzo: 18 euro
Anno: 2008
Pagine: 403
isbn: 9788860734174
Compra

Ecco l’intervista trovata su youtube:

 

 

Nessun commento: