domenica 18 gennaio 2009

Champdepraz (AO) – Cascata di Ghiaccio – “il Castello Incantato”

Uscita con il corso di Cascate di Ghiaccio del Cai di Biella. Partenza da Biella alle 7… che sonno… Arriviamo alla frazione La Veulla 1307 verso le 9 circa (siamo nel bellissimo parco del Monte Avic), ci prepariamo e percorriamo il sentiero (molto innevato) verso la cascata. Il sentiero attraversa la frazione, poi prosegue sulla sinistra attraverso un ponte, seguendo le tracce si risale un piccolo bosco fino ad arrivare alla cascata. La cascata è innevata, attacchiamo la scalata da quasi metà percorso. Vengo seguito da Daniele detto il “Roccia”. La salita è divertente e non faticosa, la cascata si articola in muri e passaggi non troppo pesanti ne lunghi. Ad ogni tiro di corda ci troviamo su un terrazzino con soste molto comode.L’unico difetto è la cascata affollatissima di scalatori abbiamo contato più di cinquanta persone!!! Il percorso è diviso in tre vie la più facile sulla destra e la più verticale sulla sinistra, noi prendiamo quella centrale chiamata Fata Morgana TD, II/3. L’unico peso che ho sentito è stato l’ultimo passaggio a 80°. Il ghiaccio è molto vario sia come consistenza e tipologia. Dislivello complessivo 120m quota della punta di salita 1550m.La discesa è da comodo sentiero sulla sinistra dell’uscita della cascata. Concludiamo la discesa sotto una bella nevicata.

L'ultimo salto

Ritorno trai i boschi





castello

altre info qui e qui

tracciati gps

altre foto

2 commenti:

flaco ha detto...

Il Parco dell'Avic è molto bello.
Bella cascata, complimenti!
Buon ghiaccio!

Marco ha detto...

ciao flaco, grazie buon ghiaccio anche a te! La cascata è molto bella peccato per la folla!!!!
ciao!