martedì 4 marzo 2008

Seat Ibiza 1.4 Gpl - prime impressioni

Pregi

  • Pneumatici larghi, sospensioni rigide, ottima tenuta di strada.
  • Tenuta in frenata buona
  • Consumi con il GPL veramente bassi.
  • Cruscotto di semplice consultazione.
  • Computer di bordo carino e cruscotto illuminato di rosso molto di effetto.
  • Cambio molto comodo.
  • Gestione GPL/Benzina totalmente automatica senza problemi.
  • Buono l' angolo di sterzata.
  • Bollo gratuito per 5 anni (sospensione della tassa da parte della regione Piemonte).
  • Ottima garanzia Seat.

Difetti

  • Frenata lunga con macchina carica (5 persone).
  • Il GPL ha poca ripresa tra i 120 e 130.
  • Alle volte per fare dei sorpassi bisogna spingere decisi sul pedale dell' acceleratore.
  • Ho richiesto alla casa un duplicato della chiave con il telecomando e mi hanno chiesto 120 Euro!!
  • Il sedile è totalmente regolabile ma per ora non ho ancora trovato una posizione comoda alla guida.
  • Baule poco capiente per le mie esigenze.
  • La radio di serie la Kenwood è una ciofeca, ha i pulsanti multipli ed un joystick molto sensibili, vuoi cambiare canale e quello ti cambia banda della radio, vuoi alzare il volume e quella ti regola i bassi... fastidiosa...
  • L' indicatore della quantità di GPL nel relativo serbatoio è farlocco (segna riserva ma alle volte è mezzo pieno).
  • Suono del Clacson molto brutto ... a mia suocera ricorda la vecchia "Topolino"..
  • Problema di consumo dei pneumatici posteriori da "girare" ogni 5000 Km (anche se con il serbatoio gpl il consumo del posteriore è più regolare).

Technorati Tag: ,,,

3 commenti:

andrea ha detto...

Scusate se ve lo diko ma il problema dei pneumatici da girare ogni 5 mila km ce l'avete solo voi..visto ke io li ho girati a 15 mila e ora ke sono a 22 mila ho ankora + di metà battistrada...sikuri di non avere toccato qualcosa???..meglio bilanciarle bene le gomme prima di dire che una makkina ha il problema di consumo al posteriore; e per quanto riguarda la radio..potevate anke farene a meno se non vi piaceva e vi sceglievate quella che volevate.
Ciao Andrea

Marco ha detto...

ciao Andrea,

il problema dei battistrada mi è stato detto dal rivenditore della seat non me lo sono inventato, se vuoi contattalo direttamente.

Visto che era una km 0 la radio era già compresa nel modello e sicuramente non vado spendere soldi a cambiarla visti i tempi.

Ho semplicemente evidenziato le qualità e i difetti che ho trovato personalmente su quello che ho comprato.

ciao!

Mirella ha detto...

Salve sono mirella, io ho una Seat1.200 gpl non una 1.400, comunque poco differente,che con le gomme larghe ha una tenuta schifosissima sul bagnato per non parlare quando ci sono appena 2 ma dico 2 fiocchi di neve. Ho una storia da raccontare, di un bel giochino che mi hanno fatto alla concessionaria di Chieti S. giovanni. Adesso devo pagare tutto io perche' loro mi hanno fatto scadere la garanzia dei due anni.